coem cambiare lo stato d'animo

Come Cambiare Il Proprio Stato D’animo Disegnando Neurographica®

Se hai mai osservato attentamente i disegni neurografici, avrai notato che non si assomigliano quasi mai. I disegni di una persona sono completamente diversi da quelli di un’altra. Il disegno neurografico si potrebbe chiamare un “impronta” personale di ognuno. Riflette lo stato d’animo e il livello di energia nel momento in cui ti metti a disegnare.

Ti dico di più. Anche i disegni della stessa persona possono sembrare molto diversi. Uno ha delle linee più fluide, l’altro le ha più energiche. Ed è proprio questa la bellezza di Neurographica®. Rispecchia il tuo “essere” in ogni singolo momento della tua vita. Ed è proprio il tuo “essere” influisce sulla qualità e forma delle linee che disegni. Vuoi scoprire come diventare padrone del tuo stato d’animo?

Continua a leggere e scoprirai come farlo!

Cosa fa la linea neurografica?

La linea neurografica ti permette di esprimere i tuoi pensieri e collegare le figure in un insieme. Mentre il principio dell’arrotondamento ti permette di creare composizioni complesse ma molto chiare per il tuo subconscio. La linea neurografica è un materiale da costruzione. Lavora con le tue convinzioni e ne costruisce altre.

La linea neurografica è simile alle linee della natura. Si può trovare ovunque: nell’asfalto screpolato o nell’intonaco, nelle linee delle onde, nei contorni delle nuvole o nelle foglie degli alberi. Si potrebbe paragonarla da conduttore tra te e l’universo. Ti aiuta a sintonizzarti con te stesso e con il resto del mondo.

Neurographica® ti regala l’opportunità di trovare ogni volta qualcosa di nuovo invece di girare come un criceto nella ruota. Una linea è un pensiero. Da quello ne può uscire un altro. E cosi via. Come una tela dei pensieri a prima vista assolutamente scollegati. Quando inizi ad arrotondare gli incroci tra i tuoi pensieri, li colleghi. Ed ecco qua che nasce la ragnatela. Un’opera della natura perfettamente in sintonia con se stessa.

Collegando i pensieri nasce un’intuizione. Questo legame ha l’effetto di accumulare potenziale intellettuale ed energetico. Ed ecco che scopri di avere tutto chiaro. All’improvviso sai cosa fare e in che sequenza. All’improvviso sei pieno/a di entusiasmo per andare a compiere le azioni per ottenere la vita che vorresti.

Diversità delle linee, diversità dei pensieri

La linea neurografica determina la natura della realtà che crei. Da una parte, rispecchia quello che stai vivendo in quel preciso momento. Infatti, le tue linee saranno diverse se sei agitato/a o rilassato/a. Dall’altra parte la qualità delle tue linee la puoi influire. E quindi, puoi anche influire il tuo stato d’animo.

Ci sono diversi tipi di lignaggio neurografico. Hanno origine nelle frequenze del cervello. Per questo Neurographica® si può definire una sintonizzazione cosciente del cervello alla giusta frequenza. Quando scegli deliberatamente questa o quell’ampiezza della linea, il cervello si sintonizza su di essa. In questo modo, acquisisci la capacità di controllare il tuo cervello in modo mirato.

Hai presente, come una radio ha diverse frequenze? Anche Il cervello funziona con ritmi di diverse frequenze. Ce ne sono cinque: alfa, beta, gamma, delta, theta. Questi ritmi riflettono l’intero spettro di attività e stato di coscienza che una persona manifesta e sperimenta nel corso della giornata. Ogni ritmo ha la sua ampiezza e la sua frequenza. Guardando l’immagine delle frequenze, puoi analizzare quale tipo di linea neurografica usi più spesso.

Che linea scelgo? Dipende qual’è il tuo obiettivo!

Puoi usare diverse tecniche per sintonizzarti con l’una o l’altra realtà desiderata. I modi per iniziare a parlare con il tuo inconscio per cambiare la tua realtà possono essere vari. Quelli che ho scelto io per me, ho riportato in questo articolo. Neurographica® è la mia preferita perché dà una chiara percezione visiva. Non devi inventarti niente o fantasticare. Tutto è proprio davanti ai tuoi occhi. Puoi chiuderli se preferisci, aprirli, andare via e l’immagine che hai creato rimarrà sempre li.

Scegli il tema che ti interessa di più in questo momento. Inizia a disegnare le linee su un foglio. Ascolta cosa ti dice il tuo corpo e la tua mente. Osserva le tue linee. Che frequenza hanno? Come la loro frequenza è correlata al tuo stato d’animo? E poi pensa a cosa ti manca nel tuo tema? Come vorresti sentirti ora pensando al tuo tema?

Sereno/a? Entusiasto/a? Pieno/a di energie? Hai bisogno di generare una marea di idee? Scegli il tipo di linea neurografica appropriata e inizia a disegnarla con quella frequenza. Ascolta te stesso/a per vedere quali cambiamenti stanno iniziando a verificarsi in te.

La linea neurografica può essere applicata come strumento a sé stante. Anche le persone più principianti che si limitano a padroneggiare la linea neurografica possono già avere alcuni cambiamenti. L’importante è monitorare la tua condizione e la realtà che ti circonda.

Se hai già fatto il corso introduttivo Neurographica® MINI e vuoi andare oltre per diventare ancora più padrone della linea neurografica e di Neurographica® stessa, sta per partire il corso Neurographica® Practitioner+. Puoi iscriverti nella edizione di febbraio o metterti nella lista d’attesa per essere avvisato/a delle prossime edizioni.